Carrello 0
Leopardi progressivo

Leopardi progressivo

Autore: Cesare Luporini

ISBN13: 9788835981343

Anno pubblicazione: 2018

€10.20 €12.00

Spedizione gratuita per ordini di almeno €49,00

Spedizione per posta raccomandata €3,95

Spedizione per corriere espresso €6,90



Giacomo Leopardi non fu filosofo "in senso tecnico e critico-scientifico", ma piuttosto "grande moralista" di levatura europea. In questo magistrale saggio di Cesare Luporini, del 1947, la vicenda morale e intellettuale del poeta è ripercorsa dall'iniziale condizione di sofferta solitudine, attraverso la delusione storica della cultura borghese e l'approdo al più convinto materialismo, fino alla formulazione, negli anni estremi, di un arduo e affascinante progetto di umanità sociale e progressiva.


Pag. 144, formato 14x21 cm., copertina con alette.

La presente edizione riprende il testo della Nuova edizione accresciuta pubblicata la prima volta nel 1993 (Collana «I Testi»).


INDICE

Avvertenze dal 1980 al 1992

Leopardi progressivo

Il pensiero di Leopardi

L’officina dello Zibaldone

Naufragio senza spettatore (L’Infinito)

Indice dei nomi


Cesare Luporini (Ferrara 1909- Firenze 1993) è stato docente di Storia della filosofia e di Filosofia morale nelle università di Pisa e di Firenze, è stato tra i fondatori e direttore di Società e senatore della Repubblica. Fra le sue opere principali ricordiamo: Situazione e libertà nell’esistenza umana (1941), Filosofi vecchi e nuovi (1947), Voltaire e le «Lettres philosophiques». Il concetto di storia e l’illuminismo (1955), Spazio e materia in Kant (1961), Dialettica e materialismo (1974).

Condividi


Altri libri in questa collana