Carrello 0
Introduzione alla mitologia greca + Viaggio nella Grecia antica + Simbolica e mitologia

Introduzione alla mitologia greca + Viaggio nella Grecia antica + Simbolica e mitologia

Autore: Saïd S., Creuzer F., Brandi C.

ISBN13:

Anno pubblicazione: 2018

€25.50 €44.00

Spedizione gratuita per ordini di almeno €49,00

Spedizione per posta raccomandata €3,95

Spedizione per corriere espresso €6,90



Offerta fino al 27/09: ordinando in un'unica soluzione "Introduzione alla mitologia greca" e "Viaggio nella Grecia antica" riceverai in omaggio "Simbolica e mitologia" con spedizione GRATUITA!

Ordina e ricevi in un'unica soluzione questi libri per usufruire dell'offerta (per maggiori informazioni sul singolo libro clicca sul relativo titolo):


Introduzione alla mitologia greca. Letture antiche e moderne

La mitologia è parte integrante della civiltà umana, e nella mitologia greca, in particolare, affonda le sue radici la cultura occidentale, tanto che artisti e pensatori continuano a leggere sullo sfondo del mito greco la condizione e le vicende dell’uomo contemporaneo. Dal Settecento in poi questo immenso patrimonio è oggetto di un’organica disciplina scientifica, che si intreccia con lo studio dell’antropologia, dell’etnografia, della psicanalisi, della letteratura, dell’arte, della filosofia. In questo volume, Suzanne Saïd presenta un’introduzione chiara, sintetica e rigorosa alla conoscenza della mitologia greca. Partendo dalle possibili definizioni del mito, l’opera propone una tipologia dei racconti mitici ed esamina le diverse espressioni poetiche che la letteratura greca (nell’arco di un millennio, da Omero a Fulgenzio) ce ne ha lasciato, illustrando poi le interpretazioni elaborate dagli stessi Greci e le teorie moderne sull’origine e la natura dei miti.


Viaggio nella Grecia antica

Viaggio nella Grecia antica

La forza dei libri di viaggio di Brandi non sta solo nella fascinazione estetica e stilistica, ma anche nel rigore, nella ricchezza dei confronti, delle analogie, dei rimandi. "Brandi - avverte Enzo Siciliano nella prefazione al volume - scrive per riportare visioni sublimi alla realtà della loro esistenza materiale, fuori dell'alone di una qualche leggenda". Le sue pagine sulla Grecia sono, sotto questo profilo, esemplari: qui ogni cosa ne richiama infinite altre nello spazio e nel tempo, e Brandi riesce a farci intravedere, con leggerezza e intelligenza, la complessità dei labirinti associativi che costituiscono la nostra storia.


IN OMAGGIO Simbolica e mitologia

Erwin Rohde, che nel 1896 curò l'edizione del carteggio tra Creuzer e la poetessa Caroline von Günderode, presentava Creuzer come un "poligrafo d'antico stile", con un animo romantico. E in effetti la sterminata opera di Creuzer sul simbolismo e la mitologia della Grecia e dell'Oriente, di cui questo volume presenta la parte introduttiva, è tutta pervasa dalla tensione romantica verso l'Assoluto, ed è una fondamentale ricostruzione del significato del mito agli albori delle civiltà, quando il simbolo non aveva bisogno di interpretazioni, ma dischiudeva nella mente dell'uomo un universo direttamente riconoscibile, denso di significati sacri.


Condividi


Altri libri in questa collana