Carrello 0
L'origine della famiglia, della proprietà privata e dello Stato

L'origine della famiglia, della proprietà privata e dello Stato

Autore: Friedrich Engels

ISBN13: 9788835956860

Anno pubblicazione: 2005

€11.90 €14.00

Spedizione gratuita per ordini di almeno €49,00

Spedizione per posta raccomandata €3,95

Spedizione per corriere espresso €5,90



Pag. 224, formato 14x21 cm., con alette.

A cura di Fausto Codino.

Il fortunato incontro con l'opera dell'etnologo americano Lewis Henry Morgan (1818-1881) ispirò a Marx il proposito, attuato poi da Engels in quest'opera, di riassumere i concetti da essi elaborati in varie occasioni durante decenni, sulla storia delle società primitive e della famiglia antica e moderna. L'origine della famiglia, della proprietà privata e dello Stato fu pubblicato infatti da Engels nel 1884, ma i suoi temi sono già enunciati nelle opere giovanili di Marx ed Engels, in particolare nell'Ideologia tedesca (1845-46) dove, nel porre le basi e i presupposti di una storiografia materialistica, si rifiuta innanzitutto la contrapposizione tra storia e preistoria.

Questa edizione dell'Origine della famiglia è curata dal germanista e filologo classico Fausto Codino (1928-1985) che così concludeva la sua ampia introduzione: "Dopo le crisi attraversate dalla cultura occidentale soprattutto sul volgere del secolo e nel periodo fra le due guerre, le idee che stanno al fondo dell'Origine della famiglia si rivelano più di prima vere e feconde [...] questo studio, gettando luce sul nostro passato, serve a dimostrare l'origine e il carattere storicamente condizionato di istituti che ancora pretendono di essere sacri e imperituri nelle loro forme capitalistico-borghesi e convince in pari tempo che la vera "preistoria dell'umanità" è quella in cui viviamo tuttora [...]".

Consulta tutti i titoli della collana "Il Milione".


Condividi


Altri libri in questa collana