Carrello 0
Storia economica e sociale dell'antichità. I rapporti agrari

Storia economica e sociale dell'antichità. I rapporti agrari

Autore: Max Weber

ISBN13: 9788835944089

Anno pubblicazione: 2017

€25.00

Spedizione gratuita per ordini di almeno €49,00

Spedizione per posta raccomandata €3,95

Spedizione per corriere espresso €5,90



Pag. 396, pubblicato il 01/06/1992.

Nota: la copertina presenta segni del tempo.

Max Weber scrisse nel 1897 la voce "Rapporti agrari nell'antichità" per il prestigioso Handworterbuch der Staatswissenschaft, allora alla seconda edizione. Per la terza edizione, nel 1909, Weber rielaborò e ampliò profondamente il suo saggio, fino a realizzare una complessa interpretazione delle strutture economiche e sociali del mondo antico e del loro funzionamento. La storia dei rapporti agrari nell'antichità (dall'antico Egitto alle civiltà mesopotamiche, dalla Grecia a Roma) dà luogo a una riflessione che trascende i limiti dell'occasione per affrontare l'analisi dei fenomeni sociali attraverso l'uso di categorie idealtipiche, fra cui centrale appare quella del "feudalesimo cittadino". Chiave indispendabile per cogliere l'evoluzione di uno dei massimi intellettuali del Novecento, questo saggio (qui accompagnato dallo scritto Le cause sociali del tramonto della civiltà antica) costituisce anche un contributo ancora insostituibile allo studio della storia delle società antiche.


Condividi


Altri libri in questa collana