Subalternità, antagonismo, autonomia. Marxismi e soggettivazione politica

Massimo Modonesi

Subalternità, antagonismo, autonomia. Marxismi e soggettivazione politica

Prezzo di vendita$16.00 Prezzo regolare$17.00
Risparmia $1.00
SKU: 9788864731841
Quantità:

Contatti

Newsletter

Per essere sempre aggiornato sulle nostre pubblicazioni e ricevere offerte in esclusiva iscriviti alla nostra newsletter.

 

Email della casa editrice

info@editoririuniti.it

 

Invio manoscritti

redazione@editoririuniti.it

È gentilmente richiesto l'invio:

  • del testo (anche parziale e non definitivo) nel formato .doc oppure .pdf;
  • di una sinossi o breve presentazione dell'opera;
  • di un CV o breve biografia dell'autore/i.

    Leggiamo e valutiamo tutte le proposte, ma a causa dell'elevato numero di richieste purtroppo non ci è possibile rispondere a tutti.

    Non pubblichiamo romanzi e poesie.

     

    Invio curriculum *al momento non ci sono posizioni aperte*

    risorseumane@editoririuniti.it

    Candidature inviate ad altri indirizzi non verranno prese in considerazione.

     

    Telefono

    Casa editrice: (+39) 380 4590487

    Info ordini e disponibilità titoli: (+39) 351 9283809

     

    Social

    https://www.facebook.com/EditoriRiuniti

    https://www.instagram.com/editoririuniti_libri

     

    Cataloghi

    Cliccare per visualizzare e scaricare il catalogo generale e il catalogo dedicato a Matematica e Fisica.

     

    Indirizzo amministrazione

    Editori Riuniti
    Via di Fioranello, 56
    00134 Roma (RM)

     

    Promozione e distribuzione

    Siamo distribuiti su tutto il territorio nazionale da Messaggerie Libri. La promozione è affidata a EmmePromozione.

    Pagine: 168.

    Come si costruisce un soggetto politico? Quali sono i processi e i passaggi costitutivi che lo fanno emergere e sviluppare nel tempo? In questo libro l’autore propone un originale approccio marxista allo studio dei processi di soggettivazione politica. Dopo aver rintracciato le origini e le traiettorie dei concetti di subalternità, di antagonismo e di autonomia in alcune delle principali correnti del pensiero marxista contemporaneo, in particolare nell’opera di pensatori di fama mondiale quali Antonio Gramsci, Toni Negri e Cornelius Castoriadis, Modonesi intende dimostrare che, invece di essere usati come formule alternative per definire l’essenza delle soggettività politiche, tali concetti possono essere articolati tra loro, riferendosi rispettivamente a esperienze di subordinazione, insubordinazione e autodeterminazione, espressioni di processi e rapporti di dominio, di lotta e di emancipazione.
    Il libro è già uscito in spagnolo (Prometeo-Clacso, 2010) e inglese (Pluto Press, 2014).

    INDICE DELL'OPERA

    - Introduzione

    - Capitolo I. Subalternità
    1. Subalternità, dominazione e subordinazione - 2. La soggetivazione subalterna nel pensiero di Gramsci - 3. Dalla subalternità al subalternismo: i Subaltern Studies - 4. Conclusione

    Capitolo II. Antagonismo
    1. Antagonismo, lotta e insubordinazione - 2. La soggettivazione antagonista nell'opera di Negri degli anni '70 - 3. Conclusione

    Capitolo III. Autonomia
    1. Autonomia, indipendenza ed emancipazione - 2. La soggettivazione autonoma nelle riflessioni di Socialismo o Barbarie - 3. Il movimento autogestionario in Francia: teoria e prassi autonoma - 4. Conclusione

    Capitolo IV. Articolazioni
    1. Divergenze - 2. Omologia - 3. Specificità - 4. Complementarietà

     

    Massimo Modonesi, nato a Roma nel 1971, risiede dal 1996 a Città del Messico, dove attualmente è professore ordinario presso l’Università Nazionale Autonoma del Messico (UNAM). È inoltre direttore di Memoria, la rivista del Centro di  Studio sul Movimento Operaio e Socialista (Cemos). È studioso dei movimenti politici in America Latina e deglii approcci e dei concetti marxisti relativi all’agire politico, temi su cui ha scritto numerosi libri e saggi.

    TRUSTPILOT