La gelosia e i suoi dèmoni

Antonino Bucca

La gelosia e i suoi dèmoni

Prezzo di vendita€14.25 Prezzo regolare€15.00
Risparmia €0.75
SKU: 9788835970071
Quantità:

Contatti

Newsletter

Per essere sempre aggiornato sulle nostre pubblicazioni e ricevere offerte in esclusiva iscriviti alla nostra newsletter.

 

Email della casa editrice

info@editoririuniti.it

 

Invio manoscritti

redazione@editoririuniti.it

Manoscritti e proposte di scrittori possono essere inviate al suddetto indirizzo. E' gentilmente richiesto l'invio:

  • del testo (anche parziale e non definitivo) nel formato .doc oppure .pdf;
  • di una sinossi o breve presentazione dell'opera;
  • di un CV o breve biografia dell'autore/i.

    Leggiamo e valutiamo tutte le proposte, ma a causa dell'elevato numero di richieste purtroppo non ci è possibile rispondere a tutti. Non pubblichiamo romanzi e poesie.

     

    Email per invio curriculum *al momento non ci sono posizioni aperte*

    risorseumane@editoririuniti.it

    Coloro che desiderino presentare la propria candidatura per una collaborazione scrivere al seguente indirizzo (candidature inviate ad altri indirizzi non verranno prese in considerazione).

     

    Telefono

    Casa editrice: (+39) 380 4590487

    Info ordini e disponibilità titoli: (+39) 351 9283809

     

    Seguici sulle nostre Pagine Social

    https://www.facebook.com/EditoriRiuniti

    https://www.instagram.com/editoririuniti_libri

     

    Cataloghi

    Cliccare per visualizzare e scaricare il catalogo generale e il catalogo dedicato a Matematica e Fisica.

     

    Indirizzo Amministrazione
    Editori Riuniti
    Via di Fioranello, 56
    00134 Roma (RM)

     

    Promozione e Distribuzione

    Siamo distribuiti su tutto il territorio nazionale da Messaggerie Libri. La promozione è affidata a EmmePromozione.

    Figure del delirio tra filosofia del linguaggio e psicopatologia

    Quante volte siamo stati infastiditi da squilli o da SMS che continuavano ad arrivare sul telefonino della persona amata? Quanti casi di cronaca ci hanno sconcertato nell’apprendere che un “tranquillo” vecchietto a un certo punto ha imbracciato un fucile, brandito un bastone o un coltello per ferire a morte un coetaneo rivale d’amore? In un modo o nell’altro le emozioni o, peggio, i deliri di gelosia fanno parte della nostra quotidianità molto piú di quanto non immaginiamo.

    Si può tuttavia essere piú o meno sensibili a questa emozione o a questa idea morbosa, come dimostrano le cruenti storie d’amore perverso e criminale.

    Questo saggio cerca di spiegare, attraverso i risultati di un’esperimento che ha coinvolto alcuni protagonisti di raccapriccianti omicidi di gelosia e due gruppi di studenti universitari, cosa determini i sentimenti e le rappresentazioni cognitive della gelosia e come proviamo a giustificarne le loro tragiche conseguenze.

    Tali problemi sono esaminati dalla prospettiva delle scienze cognitive, facendo cioè dialogare ambiti di sapere che adottano misure diverse ma non inconciliabili, come quelle della filosofia del linguaggio, della psicologia e della psicopatologia.