Carrello 0
A passo d'uomo

A passo d'uomo

Autore: Cesare Brandi

ISBN13: 9788835954446

Anno pubblicazione: 2004

€12.75 €15.00

Spedizione gratuita per ordini di almeno €49,00

Spedizione per posta raccomandata €3,95

Spedizione per corriere espresso €5,90



Formato 14x21 cm., pag. 224.

Prefazione di Elisabetta Rasy.

Riproposto oggi, dopo trent'anni, in una veste profondamente modificata, con un inedito Ricordo di Elsa Morante, questo "bellissimo libro", come lo definì Valentino Bompiani, forse era destinato ad apparire diverso. Già quando uscì, nel 1970, rappresentò un'eccezione rispetto ai precedenti libri di viaggio. Non a caso A passo d'uomo è il suo titolo, perché "l'arte - dice Cesare Brandi - non è un sovrappiù, non è un lusso, ma la realtà propria, quella che non è data ma che l'uomo si dà". È questo il fondamento ideologico del libro. Precisamente "a passo d'uomo", dunque a esatta misura umana, egli ci conduce lungo un itinerario di paesaggi e avvenimenti artistici che non possiamo ignorare o "non vedere" nella nostra più alta qualità di viventi. Dall'Italia al Marocco, dalla Russia al Portogallo, dall'Olanda alla Turchia A passo d'uomo mette a fuoco non la terra del viaggio ma lo stile del viaggiatore.

Cesare Brandi (Siena 1906-1988) fondò e diresse l'Istituto centrale del restauro; in seguito fu professore di storia dell'arte nelle università di Palermo e di Roma. Scrisse opere di estetica, di storia dell'arte, di teoria del restauro, monografie e libri di viaggio. Gli Editori Riuniti hanno pubblicato tra gli altri suoi Aria di Siena, Città del deserto, Diario cinese, Pellegrino di Puglia - Martina Franca, Persia mirabile, Budda sorride, Viaggi in Oriente, Verde Nilo, Morandi, Celso o della Poesia, Terre d'Italia, Arcadio o della Scultura, Eliante o dell'Architettura, Il restauro. Teoria e pratica, Teoria generale della critica, Il patrimonio insidiato.


Condividi


Altri libri in questa collana