Carrello 0
Confessioni di un terrorista algerino. La sconvolgente testimonianza di un emiro del Gia

Confessioni di un terrorista algerino. La sconvolgente testimonianza di un emiro del Gia

Autore: Patrick Forestier

ISBN13: 9788835947653

Anno pubblicazione: 1999

€9.66 €11.36

Spedizione gratuita per ordini di almeno €49,00

Spedizione per posta raccomandata €3,95

Spedizione per corriere espresso €5,90



Pagine: 202.

Il narratore di questo libro è un emiro del Gia, il Gruppo islamista armato, un uomo senza volto e senza nome. Patrick Forestier, il giornalista che ha raccolto la sua lunga testimonianza, ci dice solo che ha circa trent'anni e che ha diretto dal 1992 al 1996 un gruppo di combattenti nella zona di Orano. Ha ucciso, ha torturato, ha partecipato a rapimenti e attentati. Oggi quest'uomo si è allontanato dalla lotta armata e ha deciso di parlare. Ed è la prima volta che un mujahiddin si confessa liberamente, lontano dal suo paese e da ogni pressione. Senza svelare la propria identità, ci racconta i meccanismi del terrore, la vita quotidiana nella clandestinità, la lotta senza quartiere tra le diverse fazioni, la follia e l'ignoranza che animano l'estremismo islamico. Confessioni di un terrorista algerino è un libro senza precedenti, che mostra il vero volto di uno dei fenomeni più inquietanti dei nostri anni.


Condividi


Altri libri in questa collana