Dio è nato donna

Rodríguez Pepe

Dio è nato donna

Prezzo di vendita$19.00 Prezzo regolare$20.00
Risparmia $1.00
SKU: 9788835982241
Quantità:

Contatti

Newsletter

Per essere sempre aggiornato sulle nostre pubblicazioni e ricevere offerte in esclusiva iscriviti alla nostra newsletter.

 

Email della casa editrice

info@editoririuniti.it

 

Invio manoscritti

redazione@editoririuniti.it

È gentilmente richiesto l'invio:

  • del testo (anche parziale e non definitivo) nel formato .doc oppure .pdf;
  • di una sinossi o breve presentazione dell'opera;
  • di un CV o breve biografia dell'autore/i.

    Leggiamo e valutiamo tutte le proposte, ma a causa dell'elevato numero di richieste purtroppo non ci è possibile rispondere a tutti.

    Non pubblichiamo romanzi e poesie.

     

    Invio curriculum *al momento non ci sono posizioni aperte*

    risorseumane@editoririuniti.it

    Candidature inviate ad altri indirizzi non verranno prese in considerazione.

     

    Telefono

    Casa editrice: (+39) 380 4590487

    Info ordini e disponibilità titoli: (+39) 351 9283809

     

    Social

    https://www.facebook.com/EditoriRiuniti

    https://www.instagram.com/editoririuniti_libri

     

    Cataloghi

    Cliccare per visualizzare e scaricare il catalogo generale e il catalogo dedicato a Matematica e Fisica.

     

    Indirizzo amministrazione

    Editori Riuniti
    Via di Fioranello, 56
    00134 Roma (RM)

     

    Promozione e distribuzione

    Siamo distribuiti su tutto il territorio nazionale da Messaggerie Libri. La promozione è affidata a EmmePromozione.

    La donna e il concetto di Dio sono stati fondamentali per il progresso della civiltà, ma la loro storia è molto diversa da quella che ci hanno raccontato.

    La donna preistorica non era sottomessa all'uomo; al contrario, la comunità dipendeva dalla sua triplice funzione di procreatrice, organizzatrice e produttrice.

    Dalla nascita dell'umanità fino all'inizio dell'era agricola lo sviluppo delle strutture psicologiche e sociali e dei mezzi tecnici è stato opera di donne.

    Il primo Dio fu quindi concepito come donna, e solo con lo sviluppo dell'agricoltura, tra il sesto e il terzo millennio avanti Cristo, si impose il concetto di un Dio maschio, che ebbe come corrispettivo la sottomissione terrena della donna all'uomo.

    Il libro di Pepe Rodríguez si presenta come un viaggio affascinante alle origini della civiltà umana, capace di gettare nuova luce sui ruoli maschili e femminili e sul nostro rapporto con la divinità.

     

    TRUSTPILOT