Due, tre, quattro squilli...

Monaco Pina

Due, tre, quattro squilli...

Prezzo di vendita€11.40 Prezzo regolare€12.00
Risparmia €0.60
SKU: 9788835956495
Quantità:

Contatti

Newsletter

Per essere sempre aggiornato sulle nostre pubblicazioni e ricevere offerte in esclusiva iscriviti alla nostra newsletter.

 

Email della casa editrice

info@editoririuniti.it

 

Invio manoscritti

redazione@editoririuniti.it

Manoscritti e proposte di scrittori possono essere inviate al suddetto indirizzo. E' gentilmente richiesto l'invio:

  • del testo (anche parziale e non definitivo) nel formato .doc oppure .pdf;
  • di una sinossi o breve presentazione dell'opera;
  • di un CV o breve biografia dell'autore/i.

    Leggiamo e valutiamo tutte le proposte, ma a causa dell'elevato numero di richieste purtroppo non ci è possibile rispondere a tutti. Non pubblichiamo romanzi e poesie.

     

    Email per invio curriculum *al momento non ci sono posizioni aperte*

    risorseumane@editoririuniti.it

    Coloro che desiderino presentare la propria candidatura per una collaborazione scrivere al seguente indirizzo (candidature inviate ad altri indirizzi non verranno prese in considerazione).

     

    Telefono

    Casa editrice: (+39) 380 4590487

    Info ordini e disponibilità titoli: (+39) 351 9283809

     

    Seguici sulle nostre Pagine Social

    https://www.facebook.com/EditoriRiuniti

    https://www.instagram.com/editoririuniti_libri

     

    Cataloghi

    Cliccare per visualizzare e scaricare il catalogo generale e il catalogo dedicato a Matematica e Fisica.

     

    Indirizzo Amministrazione
    Editori Riuniti
    Via di Fioranello, 56
    00134 Roma (RM)

     

    Promozione e Distribuzione

    Siamo distribuiti su tutto il territorio nazionale da Messaggerie Libri. La promozione è affidata a EmmePromozione.

    Due, tre, quattro squilli... e il telefono dà il via ai ricordi. Due vite femminili si ricongiungono dopo un lungo distacco e si riconoscono prima di separarsi di nuovo e per sempre.

    Una è una vita fra le montagne, un mondo di tradizioni, saggezza e filastrocche; l'altra è un lungo viaggio nella grande città, la rivolta di una generazione come necessità dell'esistenza.

    Vite molto diverse, ripetutamente esposte al rischio di cadute rovinose e alla fatica di risalite difficili, ma che per lunghi anni si sorreggono a vicenda pur nella lontananza e nel silenzio, legate da un affetto certamente speciale, ma anche dall'avversione verso ogni forma di arroganza, di ingiustizia e di conformismo ipocrita.

    Ritrovandosi, il filo dei ricordi, teneri, dolorosi, complici, si intreccia con quello dei lunghi anni di separazione, delineando una storia aspra e commovente.

    Un romanzo autobiografico ricco di umanità, che si legge d'un fiato e che racchiude nella sua trama un soave ma tenace segreto.