Carrello 0
Il violino di Auschwitz

Il violino di Auschwitz

Autore: Maria Angels Anglada

ISBN13: 9788835942672

Anno pubblicazione: 2000

€13.00

Spedizione gratuita per ordini di almeno €49,00

Spedizione per posta raccomandata €3,95

Spedizione per corriere espresso €5,90


Vuoi essere avvisato quando Il violino di Auschwitz sarà disponibile? Clicca QUI e inserisci la tua email.


Pagine: 128, formato 12.5x20.5 cm.

Sono necessarie una sensibilità e un'intelligenza fuori del comune per riuscire a raccontare oggi l'orrore dei campi di sterminio nazisti tenendosi lontani dal sensazionalismo. E' quanto riesce a Maria Angels Anglada in questo breve, indimenticabile romanzo, che affronta l'indicibile in modo indiretto: la storia del violinista Bronislaw e del giovane liutaio Daniel, incaricato dal comandante del lager di costruire un violino 'perfetto come uno Stradivari', è in realtà un emblema della difficile lotta per mantenere la propria dignità anche quando appare impossibile, e un'inquieta, appassionata interrogazione sul valore dell'arte nelle situazioni limite.

Maria Angels Anglada, nata in Catalogna nel 1930, si è messa in evidenza con una rigorosa e raffinata opera poetica, prima di esordire come narratrice nel 1978 con Les Closes, romanzo che le è valso il prestigioso premio Josep Pla. Tra le sue opere successive: No em dic Laura (1981); Viola d'amore (1983); Artemisia (1989); La daurada Parmèlia i altres comtes (1991); L'agent del rei (1991).

 


Condividi


Altri libri in questa collana