La guerra dei mondi. Discutendo di liberalismo e socialismo
La guerra dei mondi. Discutendo di liberalismo e socialismo

Keynes, Bernard Shaw, Stalin, Wells

La guerra dei mondi. Discutendo di liberalismo e socialismo

Prezzo di vendita$10.00 Prezzo regolare$11.00
Risparmia $1.00
SKU: 9788835982340
Quantità:

Contatti

Newsletter

Per essere sempre aggiornato sulle nostre pubblicazioni e ricevere offerte in esclusiva iscriviti alla nostra newsletter.

 

Email della casa editrice

info@editoririuniti.it

 

Invio manoscritti

redazione@editoririuniti.it

È gentilmente richiesto l'invio:

  • del testo (anche parziale e non definitivo) nel formato .doc oppure .pdf;
  • di una sinossi o breve presentazione dell'opera;
  • di un CV o breve biografia dell'autore/i.

    Leggiamo e valutiamo tutte le proposte, ma a causa dell'elevato numero di richieste purtroppo non ci è possibile rispondere a tutti.

    Non pubblichiamo romanzi e poesie.

     

    Invio curriculum *al momento non ci sono posizioni aperte*

    risorseumane@editoririuniti.it

    Candidature inviate ad altri indirizzi non verranno prese in considerazione.

     

    Telefono

    Casa editrice: (+39) 380 4590487

    Info ordini e disponibilità titoli: (+39) 351 9283809

     

    Social

    https://www.facebook.com/EditoriRiuniti

    https://www.instagram.com/editoririuniti_libri

     

    Cataloghi

    Cliccare per visualizzare e scaricare il catalogo generale e il catalogo dedicato a Matematica e Fisica.

     

    Indirizzo amministrazione

    Editori Riuniti
    Via di Fioranello, 56
    00134 Roma (RM)

     

    Promozione e distribuzione

    Siamo distribuiti su tutto il territorio nazionale da Messaggerie Libri. La promozione è affidata a EmmePromozione.

    Il 27 ottobre 1934, il periodico inglese The New Statesman and Nation pubblicò il resoconto integrale di un colloquio tra Stalin e H.G. Wells che destò grande interesse: a confrontarsi erano infatti due uomini illustri (Stalin era all’apice della sua potenza e Wells uno scrittore famosissimo in tutto il mondo) e la materia del contendere concerneva questioni allora della massima importanza in tutto l’Occidente, come il futuro del capitalismo, gli esperimenti di pianificazione economica, la dialettica tra riforme e rivoluzione, il ruolo della lotta di classe, il confronto fra dittatura e democrazia parlamentare, la libertà di espressione e di dissenso. Ne venne un dibattito nel quale intervennero a più riprese G. Bernard Shaw, J.M. Keynes e lo stesso Wells, e nel dicembre del 1934 la loro discussione fu ristampata in un pamphlet, unitamente agli interventi di Ernst Toller e Dora Russell.
    Questo dibattito si offre adesso al lettore nella prima traduzione italiana, unitamente a due scritti di Keynes che ne costituiscono il complemento necessario: la recensione al romanzo di Wells The World of William Clissold e la celeberrima conferenza sulle Possibilità economiche per i nostri nipoti, entrambi decisivi per intendere il messaggio politico che di lì a poco Keynes avrebbe consegnato al suo capolavoro, la Teoria generale dell’occupazione, dell’interesse e della moneta.

     

    TRUSTPILOT