Carrello 0
La socializzazione politica

La socializzazione politica

Autore: Herbert H. Hyman

ISBN13: 9788864732602

Anno pubblicazione: 2017

€5.10 €6.00

Spedizione gratuita per ordini di almeno €49,00

Spedizione per posta raccomandata €3,95

Spedizione per corriere espresso €6,90



Pagine: 52, formato 13x21 cm., copertina con alette.

Tra i più poliedrici esponenti del Bureau of Applied Research della Columbia University, Herbert H. Hyman è noto soprattutto per i suoi pionieristici studi sul sondaggio d’opinione, ma la sua opera sulla socializzazione politica rimane uno dei classici in un campo assai difficile da dissodare, che si pone all’incrocio tra Sociologia, Psicologia e Politica. Il focus che qui si propone, sulle «altre» agenzie di socializzazione, rappresenta uno step ancor più avanzato, in cui l’autore da un lato ricapitola gli effetti della socializzazione primaria sugli orientamenti politici dei soggetti; dall’altro introduce, anche grazie a contributi di altri importanti esponenti del Bureau (Angus Campbell, Paul Felix Lazarsfeld, Bernard Berelson, Hazel Gaudet) il ruolo della socializzazione «peer» e del sistema dei media.


INDICE

I. Il sociologo dai mille volti davanti alla crisi della socializzazione politica
di Christian Ruggiero

Bibliografia

II. Stabilità o mutamento politico e il ruolo delle altre agenzie di socializzazione
di Herbert H. Hyman

Riferimenti bibliografici


Christian Ruggiero è Ricercatore in Sociologia dei Processi Culturali e Comunicativi presso il Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale della Sapienza Università di Roma, dove insegna Giornalismo radiotelevisivo. Da diversi anni si occupa del rapporto tra politica e mezzi di comunicazione, e coordina presso la Sapienza l’Osservatorio Mediamonitor Politica. Tra i suoi ultimi lavori, La macchina della parola. Struttura, interazione, narrazione nel talk show (FrancoAngeli, 2014) e Le sorti della videocrazia. Tv e politica nell’Italia del Mediaevo (Mondadori, 2014).


Condividi


Altri libri in questa collana