Carrello 0
L'amico americano. Presenze e interferenze straniere nel terrorismo in Italia

L'amico americano. Presenze e interferenze straniere nel terrorismo in Italia

Autore: Gianni Flamini

ISBN13: 9788835956785

Anno pubblicazione: 2005

€13.60 €16.00

Spedizione gratuita per ordini di almeno €49,00

Spedizione per posta raccomandata €3,95

Spedizione per corriere espresso €5,90



Pagine: 208.

Terrorismo, parola terribile per quel che significa in termini di vite umane stroncate, ma anche parola usata per giustificare opportunismi, strumentalizzazioni e funambolismi politici. Il terrorismo evocato ora in tutti i paesi è quello internazionale, dietro il quale tutto il resto scompare. E invece esistono, e sono esistiti, anche terrorismi nazionali altrettanto efferati, come quello che per decenni ha compiuto i suoi sanguinosi attacchi in Italia.  Ma nessuno ne parla più e questo silenzio è una colpevole rinuncia a capire quanto sta accadendo fuori dal microcosmo italiano. Significa privarsi di stimoli di analisi che permettono di comprendere come il terrorismo, internazionale e nazionale, oggi e nel passato, sia sempre stato uno strumento nelle mani della politica. In Italia è servito a condizionare e a stravolgere la vita politica e sociale secondo un progetto ideato e attuato certamente non in un covo terrorista. Riesaminandone la storia, mentre nel mondo imperversa il vortice delle parole in libertà, si può scoprire che alcuni di quegli Stati ora intenti a compiangere  la propria condizione di vittime dopo essere stati costretti a contare i propri morti per mano del terrorismo, hanno a loro volta usato i medesimi sistemi nei confronti di popoli e di governi nemici e perfino amici, come l'Italia.


INDICE

Non ho visto e non ho sentito...

1. Aspettando l'ora x

2. 1947, l'anno del grande freddo

3. Made in Italy da esportazione

4. Ombre rosse

5. Stelle e mezzelune

6. Le pot-pourri, la pentola putrida

... e se c'ero dormivo

Note

Indice dei nomi e delle organizzazioni

Gianni Flamini, giornalista, è autore di diversi libri inchiesta sulla nostra storia recente, tra cui Un agosto tranquillo. Cronaca di un colpo di stato (1971), Il partito del golpe (4 voll., 1981-85), L'ombra della piramide (1989), La banda della Magliana (1994). Con Editori Riuniti ha pubblicato I pretoriani di Pace e Libertà (2001) e Segreto di Stato (2002).


Condividi


Altri libri in questa collana