Carrello 0
Le regole del metodo sociologico

Le regole del metodo sociologico

Autore: Durkheim Emile

ISBN13: 9788835940661

Anno pubblicazione: 1996

€15.00

Spedizione gratuita per ordini di almeno €49,00

Spedizione per posta raccomandata €3,95

Spedizione per corriere espresso €5,90



Formato 15x20 cm., 146 pagine.

Introduzione di Umberto Cerroni

Le regole del metodo sociologico è il primo quadro interpretativo della sociologia moderna come scienze delle istituzioni sociali. Contro ogni schematizzazione semplificatoria e ogni ingenua idea di progresso, le pagine del grande sociologo francese rappresentano un invito all'analisi disincatata dei processi reali, dei tipi di organizzazione sociale, degli istituti che regolano la convivenze. A cento anni dalla prima pubblicazione, l'opera di Durkheim costituisce, per la novità dell'approccio e il rigore dell'analisi, un punto di riferimento per la scienza sociale contemporanea. Di qui è obbligata a ripartire ogni analisi che intenda ricercare il nesso che lea le istituzioni e i modi di vita ai processi storico-sociali di lungo periodo.

Emile Durkheim (Epinal 1858 - Parigi 1917) è considerato l'iniziatore della sociologia moderna. Tra le sue opere principali: La divisione del lavoro sociale (1893); Il suicidio (1896); Le forme elementari della vita religiosa (1912).


Condividi


Altri libri in questa collana