Carrello 0
L'imperialismo dei diritti umani. Caos o giustizia nella società globale

L'imperialismo dei diritti umani. Caos o giustizia nella società globale

Autore: Antonio Gambino

ISBN13: 9788835951216

Anno pubblicazione: 2001

€7.09 €9.30

Spedizione gratuita per ordini di almeno €49,00

Spedizione per posta raccomandata €3,95

Spedizione per corriere espresso €6,90



Pagine: 196.

I diritti umani sono ormai da alcuni anni un tema centrale del dibattito internazionale. Ma cosa sono esattamente questi diritti? Sono davvero dei diritti che spettano a ogni uomo e a ogni donna, al di là della loro collocazione in un Stato, e che ciascuno di loro può effettivamente rivendicare? E ancora, si può essere certi che il loro valore e la loro universalità siano davvero tali da poterne consentire, e legittimare, una imposizione con la forza, come è avvenuto negli ultimi anni in Kosovo? O non è piuttosto vero che una simile impostazione apre la strada alla formazione di un sistema internazionale che pone un potere indiscriminato nelle mani di un solo Stato e che quindi proprio per questa sua natura squilibrata, espone il nostro pianeta al rischio che il preteso "nuovo ordine mondiale" si trasformi, anche alla luce degli ultimi eventi, in un quadro internazionale sempre più carico di tensioni e di rischi.

Antonio Gambino, giornalista e saggista, è stato nel 1955 uno dei fondatori del settimanale L'Espresso. Tra le sue pubblicazioni Storie del dopoguerra. Dalla Liberazione al potere Dc (1975), Vivere con la Bomba (1986), Il mito della politica (1993, Premio Viareggio per la saggistica), Inventario italiano (1998). Con Editori Riuniti ha pubblicato L'imperialismo dei diritti umani (2001), Perché oggi non possiamo non dirci antiamericani (2003).


Condividi


Altri libri in questa collana