Carrello 0
Lo specchio magico. Linguaggi, formati, generi, pubblici della televisione italiana

Lo specchio magico. Linguaggi, formati, generi, pubblici della televisione italiana

Autore: Sorice Michele

ISBN13: 9788835951919

Anno pubblicazione: 2002

€18.00

Spedizione gratuita per ordini di almeno €49,00

Spedizione per posta raccomandata €3,95

Spedizione per corriere espresso €5,90



Nota: copie rimanenti presentano una copertina leggermente sgualcita.

Formato 14x21 cm., con alette, 280 pagine.

Introduzione di Paolo Taggi.

Una storia della televisione italiana dai suoi esordi ai giorni nostri, velocissima e sintetica, ricchissima e necessaria, come vorrebbe essere un perfetto programma televisivo.

Un libro scritto con un taglio interpretativo che privilegia l'analisi dell'industria culturale italiana e la produzione di immaginario. Partendo dai palinsesti e dai programmi che hanno fatto la televisione e dalle vicende politiche di cui sono state principali protagoniste Rai e Mediaset, il testo ricostruisce cinquant'anni di tv attraverso la lettura dei formati, dei modelli, delle strutture, dei linguaggi e degli usi della televisione nel nostro paese. Dai format, che ancora non si chiamavano così, degli anni cinquanta all'irruzione della realtà, dal varietà scintillante ai tempi dilatati dei nuovi telequiz, dal successo strepitoso degli sceneggiati degli anni sessanta alle sceneggiature invisibili dei reality, dal pubblico monolitico degli indici di gradimento ai pubblici imprevedibili delle rilevazioni statistiche: la televisione da laboratorio creativo artigianale degli esordi a elemento centrale dell'industria culturale nazionale. Un modo innovativo e originale di raccontare le controverse vicende del principale attore dell'industria culturale italiana.

Michele Sorice è professore di Storia della radio e della televisione presso l'università La Sapienza di Roma e insegna Sociologia dei mass media presso la Pontificia Università Gregoriana. Tra le sue opere più recenti si segnalano: I percorsi del consumo (1995), Logiche dell'illogico (1995), Futuri immaginari (1998), Online journalism: information and culture in the Italian technology imaginary (2001). Per Editori Riuniti ha curato, con Mario Morcellini, il Dizionario della comunicazione (1999), e ha pubblicato L'industria culturale in Italia (1998) e Le comunicazioni di massa: storia, teoria, tecniche (2000).


Condividi


Altri libri in questa collana