Carrello 0
Mito e memoria - Filottete nell'immaginario occidentale

Mito e memoria - Filottete nell'immaginario occidentale

Autore: Andrea Alessandri

ISBN13: 9788864730028

Anno pubblicazione: 2009

€16.15 €19.00

Spedizione gratuita per ordini di almeno €49,00

Spedizione per posta raccomandata €3,95

Spedizione per corriere espresso €6,90



Pagine: 220.

La cultura occidentale si è nutrita e si nutre della memoria del mondo classico in tutti i campi del sapere: in questa sede ci occuperemo di un mito, quello di Filottete, che non ha mai smesso di essere riscritto e, quindi, di essere costantemente rigenerato in rapporto ai diversi scenari storico-culturali. Ciò è dovuto alla straordinaria densità della vicenda, che tocca nodi cruciali, quali il conflitto individuo/società, il contrasto tra sentimento e ragione, tra l’interesse individuale e il bene collettivo; si aggiunga, poi, il tema del dolore – insieme fisico e morale – che sembra deprivare di senso l’esistere umano. Questo universo di significati si presta ad essere rimodellato per dar vita a costruzioni simboliche di volta in volta differenti nel succedersi delle epoche della nostra storia. Di un simile itinerario daremo atto nella seconda parte del libro, mentre nella prima analizzeremo il testo che contiene la “versione di riferimento” del mito: il Filottete di Sofocle.

[dall'introduzione del volume]

Andrea Alessandri ha conseguito il dottorato di ricerca con una tesi dal titolo Un eroe sospeso tra margine e riaggregazione. Attualmente collabora con la cattedra di Storia delle religioni all’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”. I suoi interessi di ricerca e i suoi lavori hanno per oggetto – oltre ai miti del mondo classico – l’opera di Ernesto De Martino e quella di Angelo Brelich. Per Editori Riuniti ha curato l’edizione di Il politeismo (2007, in collaborazione con M. Massenzio) e Le iniziazioni (2008) di A. Brelich. Recentemente ha curato, per l’editore Marsilio, il volume: Sofocle, Fénelon, Gide, Müller, Filottete. Variazioni sul mito (2009).


Condividi


Altri libri in questa collana