Carrello 0
Nikita Chruščëv - Ascesa e caduta

Nikita Chruščëv - Ascesa e caduta

Autore: Roy Medvedev

ISBN13: 9788835957829

Anno pubblicazione: 2006

€13.60 €16.00

Spedizione gratuita per ordini di almeno €49,00

Spedizione per posta raccomandata €3,95

Spedizione per corriere espresso €6,90



Pagine: 356

A cinquant'anni dal XX Congresso del Pcus e dall'invasione sovietica dell'Ungheria la biografia di Nikita Chruščëv di Roy Medvedev restituisce intatta la complessità e contraddittorietà del personaggio. Chruscev interagì con tutte le principali personalità politiche del suo tempo: Tito, Eisenhower e Kennedy, Mao, de Gaulle, Castro, Churchill, Eden, Nehru, Ho Chi Minh, Sukarno, Nasser, Nkrumah, Adenauer, Togliatti. Avviò la destalinizzazione con la liberazione e riabilitazione di milioni di persone dai gulag, dalle carceri e dai luoghi di confino. Ma Chruščëv fu anche allievo di Stalin e prodotto dell'era staliniana, e fece proprie molte delle sue caratteristiche: autoritarismo e durezza, abilità nel destreggiarsi nei complessi labirinti del potere, capacità di tacere chiudendo gli occhi di fronte all'evidenza e di dissimulare i dubbi. Sua la responsabilità dell'invasione dell'Ungheria nel '56.

Ma con tutto ciò Chruščëv fu anche un individuo estremamente peculiare, uno spirito originale e una persona di grande temperamento politico. Lo distinguevano una straordinaria indipendenza e la capacità di prendere decisioni coraggiose. Ma spesso ricorreva all'improvvisazione, che in politica si rivela quasi sempre nefasta.

Roy Medvedev, storico georgiano, laureato in filosofia, ebbe altri incarichi all'Accademia di scienze pedagogiche dell'Urss (1960-70). Di formazione marxista, ma critico del regime sovietico, è stato uno dei più autorevoli rappresentanti del dissenso, ha sostenuto la battaglia riformatrice di Gorbacev.

Consulta tutti i titoli della collana "Il Milione".


INDICE

Introduzione

I. Gli esordi di Chruščëv nella vita politica

II. Dirigente staliniano

III. La fase dei triumvirati (1953-55)

IV. Il ventesimo congresso

V. Al vertice del potere (1958-60)

VI. La crisi di un potere (1961-63)

VII. Verso la caduta

VIII. Chruščëv in pensione

Indice dei nomi


Condividi


Altri libri in questa collana