Segregazione a Louisville
Segregazione a Louisville

Anne Braden

Segregazione a Louisville

Prezzo di vendita€18.53 Prezzo regolare€19.50
Risparmia €0.97
SKU: 9788835982524
Quantità:

Contatti

Newsletter

Per essere sempre aggiornato sulle nostre pubblicazioni e ricevere offerte in esclusiva iscriviti alla nostra newsletter.

 

Email della casa editrice

info@editoririuniti.it

 

Invio manoscritti

redazione@editoririuniti.it

È gentilmente richiesto l'invio:

  • del testo (anche parziale e non definitivo) nel formato .doc oppure .pdf;
  • di una sinossi o breve presentazione dell'opera;
  • di un CV o breve biografia dell'autore/i.

    Leggiamo e valutiamo tutte le proposte, ma a causa dell'elevato numero di richieste purtroppo non ci è possibile rispondere a tutti.

    Non pubblichiamo romanzi e poesie.

     

    Invio curriculum *al momento non ci sono posizioni aperte*

    risorseumane@editoririuniti.it

    Candidature inviate ad altri indirizzi non verranno prese in considerazione.

     

    Telefono

    Casa editrice: (+39) 380 4590487

    Info ordini e disponibilità titoli: (+39) 351 9283809

     

    Social

    https://www.facebook.com/EditoriRiuniti

    https://www.instagram.com/editoririuniti_libri

     

    Cataloghi

    Cliccare per visualizzare e scaricare il catalogo generale e il catalogo dedicato a Matematica e Fisica.

     

    Indirizzo amministrazione

    Editori Riuniti
    Via di Fioranello, 56
    00134 Roma (RM)

     

    Promozione e distribuzione

    Siamo distribuiti su tutto il territorio nazionale da Messaggerie Libri. La promozione è affidata a EmmePromozione.

    Nel 1855 nella cittadina di Louisville ci fu una strage, passata alla storia come il “lunedì di sangue”, ai danni di immigrati tedeschi e irlandesi, scatenata dal movimento “l’America agli americani” di quell’epoca.

    Circa cento anni dopo, nel 1954, ci fu un nuovo conflitto, questa volta contro una fa miglia di colore (Wade) che aveva acquistato una casa – da proprietari bianchi (Braden) – nella zona residenziale di Louisville con siderata “esclusivamente bianca”. Nello scontro furono coinvolti anche i coniugi Braden che, per avere aiutato i Wade a realizzare l’acquisto, subirono processi e furono imprigionati.

    Desta una certa impressione un altro fatto di cro naca simile, ma per fortuna a lieto fine, accaduto nel 2024 in Italia, a Padova, una delle città italiane più ricche. Anche in questo caso al centro c’è un episodio di generosità e solidarietà. I protagonisti sono la nota immunologa Antonella Viola e il marito, i quali, venuti a conoscenza che una famiglia tunisina era costretta a dormire in macchina perché nessuno in città era disposto a cederle in locazione un appartament o, prima li hanno accolti nella loro abitazione e infine hanno deciso di comprare una casa e di affittargliela a un prezzo calmierato.

    Le vicende mettono in luce quanto poco sia cambiato nel tempo sulla questione del razzismo.

    TRUSTPILOT