Carrello 0
Soldi di razza - L'economia multietnica in Italia

Soldi di razza - L'economia multietnica in Italia

Autore: Massimiliano Melilli

ISBN13: 9788835958277

Anno pubblicazione: 2006

€10.20 €12.00

Spedizione gratuita per ordini di almeno €49,00

Spedizione per posta raccomandata €3,95

Spedizione per corriere espresso €5,90



Pagine: 144, formato 14x21 cm.

Oggi in Italia vivono più di tre milioni di immigrati regolari: un milione e mezzo di operai; trecentomila agricoltori di cui la metà impiegata in nero; centoventimila titolari di piccole e medie imprese. E poi un esercito di colf, badanti e baby-sitter: 400.000 secondo il ministero del Lavoro, almeno il doppio per la Caritas. Ma accanto alla luce del lavoro onesto esiste un cono d'ombra di economia illegale: traffico internazionale di stupefacenti, racket della prostituzione, commercio di organi, clan che gestiscono il lavoro di colf, badanti, baby-sitter, mendicanti. Una dimensione di micro e macrocriminalità destinata a crescere anche se il rapporto crimine-immigrazione in Italia, è tra i più bassi a livello europeo.

L'autore ha visitato luoghi e comunità di stranieri, ascoltato le loro storie e visto da vicino i loro mondi. Sullo sfondo, la scoperta di un'economia che incide sul Pil nazionale ma anche sul malaffare e sull'attività delle Procure antimafia. Uomini, storie, numeri nell'Italia eredità della Bossi-Fini.

Per la prima volta si affronta il rapporto tra economia e immigrazione, nel bene e nel male. Un libro utile a comprendere cosa si nasconde tra le pieghe di un fenomeno complesso e inevitabile come l'immigrazione.

Massimiliano Melilli è nato a Comiso nel 1968. Giornalista a RaiNews24, editorialista per il Corriere del Veneto - Corriere della Sera, è membro dell'Associazione Articolo 21 per la libertà d'informazione. Ha vinto il premio "Città di Fiesole" per il miglior reportage culturale.

Ha pubblicato Punta Galera (2000), La civiltà del sorriso (2001), Malati di confine (2002), Europa in fondo a destra (2003), Scritture civili (2006). Con Editori Riuniti ha pubblicato Mi chiamo Alì. Identita e integrazione: inchiesta sull'immigrazione in Italia (2003).


Condividi


Altri libri in questa collana